Con SalTo La Scuola il Salone del Libro vuole provare a stare vicino agli insegnanti e agli studenti in questo periodo così nuovo (e difficile) per tutti. Lo fa provando a mettere in campo alcuni contenuti utili da affiancare alla didattica, e provando a costruire una rete con i progetti e le realtà con cui da anni lavora per promuovere i libri, la lettura e la cultura.

In questi giorni la scuola è chiamata a una nuova sfida: continuare a coltivare la relazione e lo scambio, preservare quelle piccole comunità che sono le classi.

SalTo La Scuola è una sezione del sito del Salone, in cui, nelle prossime settimane, confluiranno materiali diversi: lezioni, approfondimenti e link utili per i docenti.

I materiali sono divisi in tre diverse aree: 

Dall’archivio del Salone

Tra i tantissimi incontri che ogni anno organizziamo nei padiglioni del Lingotto, ne abbiamo selezionati alcuni che ci sembrano possano essere particolarmente utili in questo momento.

Iniziamo questa settimana con una lezione di Alessandro Barbero sul senso della storia e sul perché è importante studiarla. Partendo da Sofocle e Tucilide fino ad arrivare ai giorni nostri. Perché «la storia non si ripete mai uguale, non c’è nessuna legge storica precisa, nessun insegnamento che vale per sempre. Al limite giusto uno, volendo: non bisogna invadere la Russia». Poi, una lettura di Isabella Aragonese delle poesie di Guido Gozzano intervallate da alcuni interventi critici dell’italianista Chiara Fenoglio.

Isabella Ragonese legge Le due strade, Torino, Alle soglie (la poesia del «cuore monello giocondo che ride pur anco nel pianto») e tre poesie d’argomento amoroso: L’assenza, Cocotte e Un rimorso. Per i più piccoli, invece, l’incontro con Luis Sepulveda dedicato alla Gabbianella e il gatto e alle sue storie per ragazzi. Qui si scopre come la vita dell’autore entra ed esce dalle sue sue storie: per esempio Zorba è un gatto vero, nero e viveva ad Amburgo, ci sono le foto. Insieme all’autore la sua amica e traduttrice Ilide Carmignani ed Eros Miari.

Adotta uno scrittore a distanza

Anche Adotta uno scrittore, il progetto con cui Salone del Libro porta gli autori italiani contemporanei nelle scuole, continua nonostante la distanza.Gli autori continuano a tenersi in relazione con i ragazzi, incontrandoli via web o mandando video lezioni. Tutti i video delle adozioni potranno essere visti anche dalle classi che non partecipano al progetto.

Per iniziare, Marco Malvaldi ha realizzato una lezione in cui spiega i punti di incontro tra matematica e letteratura attraverso la teoria delle reti: dai trasporti per collegare le isole di un arcipelago ai rapporti tra i personaggi nei gialli di Agatha Christie. Federico Taddia racconta il suo mestiere di scrittore e come i ragazzi possono essere rivoluzionari, cambiando il mondo un passo alla volta.

Maestri di classici

Holden Classics è un progetto di Scuola Holden, rivolto alle scuole superiori, l’obiettivo è riuscire ad addomesticare alcuni mostri sacri della letteratura con l’aiuto di autori e insegnanti della Holden. Ognuno di loro sceglie un grande classico che ama e racconta agli studenti tutto quel che sa di quel libro, cosa ha trovato di magico e potente in quelle pagine e perché valga la pena leggerlo.

Per l'occasione abbiamo unito le forze e con Maestri di classici abbiamo portato queste lezioni online.

Le videolezioni si possono vedere sia sul sito della Scuola Holden che sul sito del Salone del Libro: tra gli altri, troverete Raffaele Riba che racconta Il giorno della civetta di Sciascia, Emiliano Poddi Il sistema periodico di Primo Levi, Eleonora Sottili Frankenstein, Federica Manzon con Il barone rampante, Alessio Romano Una questione privata di Fenoglio, Alessandro Mari Le confessioni di un italiano di Ippolito Nievo e l’Orlando furioso, Annalisa Ambrosio La Repubblica di Platone, Martino Gozzi Il giovane Holden, Michela Monferrini L’isola di Arturo, Paolo Di Paolo Il fu Mattia Pascal e Domitilla Pirro e Francesco Gallo faranno una lezione su Gianni Rodari.


Le nostre segnalazioni

Molti dei partner con cui ogni anno il Salone collabora per costruire il suo programma culturale in questo momento stanno lavorando per aiutare i docenti. Qui sotto trovate una serie di progetti che ci sembrano utili per le scuole di ogni ordine e grado.

 

Riconnessioni 

PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO

La Fondazione per la Scuola della Compagnia di san Paolo nell'ambito del progetto Riconnessioni ha messo in piedi una continua attività di supporto alle scuole per la didattica a distanza con diversi strumenti. Una serie di webinar in continuo aggiornamento per supportare i docenti a realizzare attività didattiche a distanza. Qui trovate le registrazioni di tutti i webinar già effettuati.

La Galleria 

SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO

La Galleria è invece uno spazio collaborativo dove docenti, o gruppi di docenti, possono documentare passo dopo passo la progettazione e la realizzazione di attività didattiche, pubblicarle ed essere di reciproco stimolo. Il catalogo è in continuo aggiornamento.

Piccoli maestri 

SECONDARIE DI SECONDO GRADO

Piccoli maestri è un’associazione di scrittori e scrittrici, che dal 2011 organizza gratuitamente incontri nelle scuole per leggere e raccontare libri. Durante queste settimane l’associazione si è messa a disposizione degli insegnanti con il progetto Sfangarla, per continuare il lavoro per le scuole offrendo appuntamenti in streaming, da tutta Italia e verso tutta Italia. Piccoli Maestri si concentrerà sui testi che servono al programma scolastico: romanzi, poesie e saggi. Per richiedere una lezione on line potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e visitare il sito.

Comix Games a casa tua 

SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO

Il torneo di ludolinguistica che Franco Cosimo Panini organizza in collaborazione con il Salone del Libro e Rep@Scuola continua da casa. Una serie di sfide, dalle parodie agli acrostici, fino ai fincipit, in cui aggiungere al primo verso di una poesia o di una canzone una nuova strofa. L’obiettivo è sempre lo stesso: divertirsi e giocare con le parole. Per partecipare ai Comix da casa tua collegati al sito di Rep@Scuola.

Crucivirus  

PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO

Il crucivirus è l’appuntamento giornaliero che Xké - Laboratorio delle curiosità organizza per docenti e famiglie. Ogni settimana viene pubblicato un cruciverba e ogni giorno un gioco matematico, un’esperienza, un piccolo quiz la cui soluzione dovrà essere inserita nel cruciverba. Le lettere all’interno delle caselle gialle formano un anagramma, ogni settimana la soluzione. I risultati dei cruciverba possono essere mandati ogni domenica alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.